Serata Biblioteca: Frêney 1961 - Venerdì 1 Aprile 2016, ore 19.00

You are here

Pubblicato da Piero Lancia

23 Mar 2016 - 10.28



Nel luglio 1961, mentre infuria il maltempo, due cordate guidate da Walter Bonatti e Pierre Mazeaud sono disperse sul Pilone Centrale del Monte Bianco. L’Italia resta incollata a radio e televisione per seguire questa vicenda simbolica che racchiude il significato dell’intera epopea dell’alpinismo classico.

Arturo Pellegrini ricostruisce questa tragica avventura, una delle più grandi e controverse imprese di Bonatti, attraverso il libro Freney 1961, di Marco Albino Ferrari, un classico della letteratura di montagna, oltre ad alcuni dei numerosi racconti, articoli e filmati esistenti sull’argomento.

 

A seguire il gioco degli anagrammi

Conclusione con il buffet con il contributo dei partecipanti