Inaugurazione del tratto di SENTIERO ITALIA n° 112 da Prato di Campoli a Trisulti - DOMENICA 19 MAGGIO 2019

You are here

Pubblicato da Daniela Sbardella

09 May 2019 - 07.00



INFORMAZIONI ORGANIZZATIVE:

Ore 9,00 – Incontro dei partecipanti presso il Rifugio CASOTTO di Prato di Campoli con attività istituzionali

Ore 9,30 – Partenza escursione  con approfondimenti ambientali in itinere a cura del Gruppo T.A.M. sezionale

Ore 13,30 circa – Arrivo previsto presso la Chiesa di San Nicola dove avrà termine l’escursione e dove si terrà la sosta pranzo con pranzo al sacco a cura dei singoli partecipanti (sono graditi contributi estemporanei dei Soci per quanto riguarda dolcetti e bevande); a seguire è prevista una navetta con contributo di partecipazione per il rientro a Prato di Campoli (N.B.: VERRA’ DATA PRECEDENZA DI TRASPORTO AI RAGAZZI E AGLI ACCOMPAGNATORI CHE PROVERRANNO DA PIU’ LONTANO PER AGEVOLARE IL LORO RIENTRO) 

INFORMAZIONI TECNICHE:

Difficoltà escursione: E

Durata prevista: ore 4,00 circa

Dislivello in salita: m 400

Dislivello in discesa: m 500

L’escursione, come sempre, deve prevedere da parte dei partecipanti buone condizioni di allenamento e abitudine alla percorrenza di sentieri montani; altresì è richiesto un equipaggiamento personale efficiente e in buone condizioni in particolare per quanto riguarda le calzature (scarponi).  Si dovrà prevedere un’adeguata scorta d’acqua personale (almeno 1 litro e mezzo) e indumenti e accessori adatti alla variabilità delle condizioni meteo.

NOTA:

Per i non Soci del Club Alpino Italiano si rende obbligatoria la sottoscrizione dell’assicurazione giornaliera entro giovedi 16 Maggio 2019  da effettuarsi presso la sede CAI Frosinone (C.so della Repubblica 178 – Portico Calderari; apertura: martedi, giovedi e venerdi dalle ore 18 alle ore 20; tel 0775 852103). Per la partecipazione si dovranno contattare gli accompagnatori indicati di seguito 

ACCOMPAGNATORI CAI FROSINONE:

Renato Fanella cell. 333 968 3652

Diego Magliocchetti cell. 338 705 8240

A margine, si vuole trasmettere un grande CAI Grazie al Presidente Gaetano Falcone e al Vice Presidente Francesco Sulpizio del Gruppo Regionale CAI Abruzzo, per aver sensibilmente concesso di adattare alle esigenze della Sezione CAI Frosinone la locandina informativa del tratto di Sentiero Italia in Abruzzo 

Saranno disponibili alcuni accompagnatori CAI per coloro i quali vorranno proseguire alla volta della Certosa di Trisulti (circa 1.00 h )


NOTE ORGANIZZATIVE

RADUNO REGIONALE DI ALPINISMO GIOVANILE CAI LAZIO

SUL SENTIERO ITALIA

ore 09,00 ritrovo a Prato di Campoli zona Rifugio Casotto (indicazioni)

ore 09,30 partenza escursioni suddivise in tre gruppi, tutti con accompagnatori dedicati, così organizzati in base alle fasce d’età:

- il gruppo con i ragazzi di età intermedia o che non vorranno affrontare l’intera escursione, partirà comunque con l’escursione principale dal Rifugio Casotto percorrendo il nuovo semplice sentiero di collegamento che andrà ad intersecare la sterrata che si dirige verso il Valico della Cacata del Lupo.

Raggiunto il Valico e lasciando il gruppo che proseguirà per San Nicola, torneranno indietro percorrendo l’intera sterrata verso Prato di Campoli insieme al gruppo dei piccoli che nel frattempo avrà percorso la stessa sterrata per raggiungere lo stesso Valico (possiamo presumere per quest’attività un tempo stimato di ore 1,30).

Tornati tutti insieme a Prato di Campoli si possono prevedere attività da svolgersi al termine della carrozzabile in L.tà Pozzi Vecchi dove iniziano i sentieri per Pizzo Deta o nei prati circostanti (eventuali piccoli spostamenti con autovetture)

ore12,30 circa partenza di tutti con le autovetture verso San Nicola, dove ci si riunirà con coloro i quali hanno effettuato l’intera escursione in programma per pranzare al sacco insieme e per una piccola festa

ore 15/15,30 disponibilità della navetta per rientrare a Prato di Campoli per coloro i quali hanno lì lasciato il proprio mezzo di trasporto (costo navetta euro 150,00 da suddividere tra i fruitori; per esempio con 50 trasportati si pagheranno euro 3,00 cadauno)

N.B.:

- i mezzi di trasporto di coloro che rimarranno a Prato di Campoli, per poter avere libero accesso dovranno pagare un biglietto che abbiamo concordato con la Cooperativa che gestisce l’area in euro 2,00 a veicolo; i veicoli di coloro i quali si fermeranno nei pressi del Rifugio Casotto per effettuare l’intera escursione non pagheranno il biglietto.

- l’area intorno alla Chiesa di San Nicola non offre molta ombra, pertanto potrebbero tornare utili ombrelloni o quant’altro personali, come potrebbero tornare utili sedie e tavoli da campeggio; altresì non essendoci nei pressi fontane o fonti di acqua è consigliabile esserne forniti.